Ammnistrazione Trasparente

L'istituto


URP - Segreteria


L'offerta formativa


Didattica


Servizi on-line


Regolamenti


Trasparenza


Varie


Feed RSS

Valid CSS! Valid HTML 4.01 Transitional

Utenti nel sito: 238
Fine colonna 1
 

Esami - Esami Integrativi e di IdoneitÓ

  

Esame Integrativo

Gli alunni di istituti di istruzione secondaria superiore possono sostenere gli esami integrativi per il passaggio a scuola di diverso ordine, tipo o indirizzo, soltanto per le classi corrispondenti a quella cui dà accesso il titolo di studio posseduto

I candidati sostengono gli esami integrativi sulle materie o parte dei programmi non compresi nel piano di studio della scuola di provenienza.

La domanda deve essere presentata alla scuola di destinazione, corredata dai programmi delle materie studiate nel corso di studi di provenienza, dall’ultima pagella o certificato di ammissione e dalla ricevuta della tassa erariale.

L’esame deve svolgersi nella scuola di destinazione  prima dell’inizio delle lezioni del nuovo anno scolastico secondo il calendario stabilito dal Dirigente Scolastico. L’esame si intende superato se il candidato consegue almeno la sufficienza in tutte le materie sostenute.

Lo studente che, a conclusione del primo anno della scuola secondaria superiore, sia stato promosso e che richiede il passaggio ad altro indirizzo di studi è iscritto al secondo anno previo un colloquio presso la scuola ricevente, diretto ad accertare gli eventuali debiti formativi da colmarsi mediante specifici interventi realizzabili all’inizio dell’anno scolastico successivo. Il colloquio sostituisce le prove integrative previste dall’articolo 192 del Testo unico n. 297 del 16/4/4 (DPR 323/99 art. 5 c.3).

 

   

Esami di Idoneità

Sostenendo l’esame di idoneità l’alunno acquisisce, in caso di esito positivo, il titolo di ammissione alla frequenza di una classe per la quale non possiede il previsto titolo.

L'ammissione agli esami di idoneità, è subordinata all'avvenuto conseguimento, da parte dei candidati privatisti, della licenza di scuola media tanti anni prima quanti ne occorrono per la frequenza della classe per la quale si chiede di sostenere gli esami.

Lo studente iscritto e frequentante può presentarsi agli esami solo per la classe immediatamente superiore a quella successiva alla classe da lui frequentata, purché abbia ottenuto da questa la promozione per effetto di scrutinio finale ovvero, ritirandosi dalla frequenza entro il 15 marzo, può sostenere esami di idoneità presso il proprio o altri istituti per accedere alla classe successiva a quella frequentata.

Sono dispensati dall'obbligo dell'intervallo dal conseguimento della licenza di scuola media i candidati che abbiano compiuto il diciottesimo anno di età il giorno precedente quello dell'inizio delle prove scritte degli esami di idoneità; coloro che, nell'anno in corso, abbiano compiuto o compiano il ventitreesimo anno di età sono altresì dispensati dalla presentazione di qualsiasi titolo di studio inferiore.

 Le domande di ammissione agli esami di idoneità debbono essere presentate al dirigente scolastico della scuola in cui si intende sostenere gli esami, entro la data indicata dalla Circolare Ministeriale sulle iscrizioni. La stessa deve essere corredata dai programmi delle materie studiate nel corso di studi di provenienza, dall’ultima pagella o certificato di promozione e dalla ricevuta della tassa erariale.

L’esame verterà sui programmi delle classi precedenti quella alla quale si aspira, limitatamente alle materie o parti di programma, non compresi nei programmi della scuola di provenienza.

L’esame deve svolgersi nella scuola di destinazione  prima dell’inizio delle lezioni del nuovo anno scolastico secondo il calendario stabilito dal Dirigente Scolastico.

L’esame si intende superato se il candidato consegue almeno la sufficienza in tutte le materie sostenute.

   

Esami preliminari agli Esami di Stato

 Lo studente che intende presentarsi all’Esame di Stato come candidato esterno deve presentare la domanda all’USR entro la data prevista dalla O.M. sugli Esami di Stato. Gli alunni dovranno sostenere gli esami preliminari per acquisire l’ammissione agli Esami di Stato.

 

 

 

 

 

 


Esami Integrativi e di IdoneitÓEsami Integrativi e di IdoneitÓ


Permalink: Esami Integrativi e di IdoneitÓTag: Esami Integrativi e di IdoneitÓ
Pagina vista: 3090 volteSottocategoria pubblica
 Feed RSS

Fine colonna 2
 
Bussola della Trasparenza
Bussola della TrasparenzaQuesto sito web soddisfa tutti i nuovi adempimenti previsti dal Decreto Legislativo n. 33 / 2013 per le scuole

Erasmus Catullo_3
Erasmus Catullo_3

Contenuti


Fine colonna 3
Torna indietro Torna su: access key T